Rodi/Tremorgio (TI)



Menu lingue

Rodi/Tremorgio – Escursioni nel Cantone di Ticino Il lato selvaggio del Ticino

L’escursione che dal Lago Tremorgio porta attraverso la Val Piumogna permette di ammirare un paesaggio montano incontaminato caratterizzato da laghi di montagna cristallini, imponenti versanti rocciosi e pascoli alpini aridi e brulli. Si tratta di un’escursione impegnativa, adatta a bambini abituati alla montagna e dal passo sicuro a partire dalla scuola elementare 2º ciclo e scuola media 1º ciclo.

Attrazioni

  • La strada è costeggiata da ben tre splendidi laghi di montagna: all’inizio si incontra il Lago Tremorgio, poi si fiancheggia il Lago Leit per giungere infine al Lago di Morghirolo.
  • Le capanne di montagna presenti sul percorso consentono di suddividere il giro in due tappe:è possibile sostare e pernottare sia nella Capanna Leit sia nella Capanna Campo Tencia.
  • Una vera chicca per gli escursionisti di montagna grandi e piccini con una buona resistenza è il percorso dal panorama mozzafiato che conduce dall’altopiano di Campolungo alla Val Piumogna. Alcuni tratti particolarmente ripidi sono attrezzati con funi metalliche.
  • Il ruscello al di sotto della Capanna Campo Tencia forma una pittoresca cascata, ai piedi della quale è piacevole rilassarsi o giocare con l’acqua.

Escursione «Rodi/Tremorgio» (PDF)

Escursione «Rodi/Tremorgio» (GPX)

Orario dei trasporti pubblici in Svizzera

Audiolibri «Rodi/Tremorgio (TI) – L’ape Julia e lo yeti» (MP3)

Concorso:
Costruisci il tuo ometto di pietra. Fai una foto e mandacela per e-mail: escursionismo@posta.ch.

Puoi anche mandarla tramite Postcard Creator App:
Posta CH SA, Comunicazione, Escursionismo, Wankdorfallee 4, 3030 Berna

«Il miele di montagna che preparo dal nettare dei fiori alpini della Val Piumogna è buonissimo. Un’escursione impegnativa per bambini abituati alla montagna e dal passo sicuro a partire dalla scuola elementare 2° ciclo e scuola media 1° ciclo, che attraversa un paesaggio montano incontaminato caratterizzato da laghi di montagna cristallini e imponenti versanti rocciosi» dice Ape Julia.