Savagnier (NE)



Menu lingue

Savagnier – Escursioni nel Cantone di Neuchâtel Viaggio nel tempo sullo Chaumont

L’escursione sullo Chaumont è un percorso estremamente variegato. Da Grand-Savagnier parte una salita lunga, ma poco faticosa, che attraversa il bosco fino all’altopiano. Attraversando prati e boschi ci si immette sul percorso tematico «Sentier du temps», con il quale si scende a valle verso Neuchâtel.

Attrazioni

  • Ampi prati e imponenti abeti:è questo il meraviglioso paesaggio tipico del Giura di cui si può godere sul percorso da Chaumont de Bosset alla frazione di Chaumont passando da Petit Chaumont.
  • Un grande parco giochi, un parco avventura e una torre panoramica assicurano il divertimento alla stazione di montagna della funicolare di Chaumont.
  • Un milione di anni per ogni passo: è il principio a cui è ispirato il «Sentier du temps», il sentiero didattico che ripercorre l’intera storia della Terra. Attraverso questa passeggiata, gli escursionisti più curiosi, dai grandi ai più piccini, scopriranno quanto tempo è stato necessario perché apparissero le prime forme di vita, arrivassero i dinosauri e, infine, comparisse l’uomo.

Escursione «Savagnier» (PDF)

Escursione «Savagnier» (GPX)

Orario dei trasporti pubblici in Svizzera

Audiolibri «Savagnier (NE) – Felix la volpe e l’agitazione nel pollaio» (MP3)

Concorso:
Risolvi gli indovinelli di Felix:
«Sono un’abitazione antichissima, ma non ho porte. Il fuoco non mi rovina, l’acqua mi dà forma. Ho protetto i primi abitanti della terra da vento e intemperie. Cosa sono? E riesci a trovarmi?»
Fai una foto davanti a questa antica abitazione e mandacela per e-mail: escursionismo@posta.ch.

Puoi anche mandarla tramite Postcard Creator App:
Posta CH SA, Comunicazione, Escursionismo, Wankdorfallee 4, 3030 Berna

 

«L’escursione sullo Chaumont è perfetta per me perchéèmolto varia. Da Grand-Savagnier parte una salita lunga, ma poco faticosa attraverso il bosco fino all’altopiano. Continuo il percorso attraverso pascoli e boschi e riscendo sul sentiero tematico «Sentier du temps» fino a Neuchâtel» dice Volpe Felix.